Riconversione di un immobile industriale a nuova destinazione residenziale
2011 Roma
Progetto partecipante al Bando ricognitivo per l’individuazione delle aree ed edifici degradati o dismessi (Relitti Urbani) – Roma Capitale
Intervento di riqualificazione della Tocco Magico – intervento di Demolizione e Ricostruzione dell’immobile esistente a destinazione produttivo e la realizzazione di un edificio ad uso residenziale e un edificio pubblico polivalente flessibile.
fattibilità urbanistica / fattibilità tecnico economica / progettazione preliminare
Frammentazione delle superfici per la riduzione degli impatti visivi del volume.
Modularità del sistema costruttivo e degli elementi architettonici per la riduzione dei tempi di realizzazione dell’opera.
Edificio con elevata classe energetica, con la previsione di tecniche attive e passive di risparmio e contenimento energetico: ventilazione naturale degli ambienti, doppi affacci contrapposti per ogni unità, sistema di cappotto esterno certificato (ETICS), impianto fotovoltaico e termico solare integrati nelle coperture, tetto giardino in copertura, serbatoio di accumulo per il recupero delle acque piovane dalle coperture.
Dati
Importo Stimato = € 3.800.000,00
2.400 mq SUL esistente
3.500 mq SUL di progetto
455 mq Opera pubblica (micro-nido /ludoteca)
pietralata_sez1