Casa Privata – “Hub House”
2011 Roma
La casa è caratterizzata da un “Hub” passante, che mette in comunicazione zona notte e zona giorno, una struttura che contiene la zona dei servizi (cucina e bagni) interamente attrezzata con librerie, dispense, porte scorrevoli ed soppalchi.
La struttura è in ferro smaltato bianco su disegno, rivestita in metacrilato arancione retro-illuminato con lampade a basso consumo, nella zona cucina, mentre nel corridoio il rivestimento delle librerie è realizzato in legno di rovere in naturale per i ripiani, smaltato bianco a poro aperto per i pannelli verticali.
Per sfruttare al meglio la disposizione della casa, le zone giorno e notte fruiranno dell’illuminazione naturale delle finestre, mentre i servizi igienici sono stati previsti nella zona cieca della casa, realizzando due bagni contigui con accesso dal corridoio di distribuzione centrale.
La zona “Hub” di servizio (bagni e cucina) è caratterizzata inoltre da un cambio di quota del pavimento, che oltre a risolvere le pendenze degli scarichi dei servizi igienici, evidenzia la differenza di funzioni delle zone “bagnate” da quelle asciutte ù(living e camere)
I pavimenti sono stati realizzati in tavolato di rovere con finitura naturale a base d’acqua nelle camere e nel living e con finitura lucida nelle zone “umide” dell’Hub di servizio.


Dati
Importo Opere = € 88.000,00
Superficie = 90 mq
Cliente
privato