Ristrutturazione di una clinica veterinaria – Roma
2004 Roma
La richiesta di base riguardava la necessità di inserire un gran numero di attività, garantendone al contempo la funzionalità operativa di una clinica specialistica, in uno spazio relativamente ridotto.
Sono state previste: due sale visita, zona ricovero, sala di pre-chirurgia e chirurgia, sala diagnostica per immagine (radiografie ed ecografie), toletta.
Le finiture interne sono state scelte in base alle esigenze tecnico-sanitarie specifiche del tipo di attività prevista, assicurando un alto grado di manutenzione e pulizia, attraverso l’uso di pavimentazioni viniliche e resina protettiva sulle pareti. Le controsoffittature in pannelli di gesso garantiscono inoltre un buon livello di manutenzione degli impianti, mentre partizioni interne, in infissi di ferro smaltato e vetri di sicurezza, migliorano l’illuminazione naturale degli ambienti interni ed allo stesso tempo creano quel senso di “trasparenza”, non solo visiva, necessario in un ambiente di questo tipo.
È stato inoltre previsto l’uso di un colore acceso come l’arancio, per le partizioni in ferro e vetro degli ambulatori, abbinato ad una base blu tono su tono del pavimento, che percorre tutti gli ambienti, così da rendere l’ambiente più allegro e vivibile, sia per chi vi lavora che per i fruitori.

Dati
Importo Opere = € 80.000,00
Superficie = 80 mq
Cliente
privato